Tessera Sanitaria

TesseraSanitariaI Commercialisti che gestiscono le contabilità di medici iscritti all’albo (medici chirurghi e odontoiatri) possono essere coinvolti nell’adempimento in scadenza al 31/01/2016 che prevede l’invio telematico delle prestazioni sanitarie, come previsto dall’art. 3, c. 3 del D.Lgs. 175/2014.

Questo nuovo adempimento, (che rientra nella fornitura dei dati utili al “730 precompilato”) molto simile allo Spesometro prevede l’identificazione delle operazioni da inviare all’Agenzia delle Entrate attraverso l’invio telematico con Entratel.

Le tipologie di spesa da comunicare, come indicato nel disciplinare tecnico allegato al D.Lgs. 175/2014, sono le seguenti :

FARMACIE PUBBLICHE E PRIVATE

  • Ticket (Quota fissa e/o differenza con generico);
  • Acquisto o affitto di protesi sanitarie;
  • Acquisto di medicinali;
  • Spese riguardanti l’acquisto o l’affitto di dispositivi medici CE (ad esempio apparecchio per aerosol o per la misurazione della pressione sanguigna);
  • Altre spese sanitarie detraibili (es. test per glicemia, colesterolo e trigliceridi, misurazione con modalità non invasiva della pressione arteriosa ecc);
  • Altre spese sanitarie sostenute dagli assistiti, non comprese nell’elenco precedente.

STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE E PRIVATE ACCREDITATE PER L’EROGAZIONE DEI SERVIZI SANITARI DEL SSN E DEI SASN

  • Ticket (Franchigia e/o Quota fissa, Pronto soccorso e Accesso diretto);
  • Spese prestazioni assistenza specialistica ambulatoriale esclusi interventi di chirurgia estetica;
  • Visita medica generica e specialistica o prestazioni diagnostiche e strumentali;
  • Analisi, indagini radioscopiche, ricerche e applicazioni;
  • Intervento di chirurgia estetica ambulatoriale o ospedaliero;
  • Protesica e integrativa (extra farmacia e strutture accreditate);
  • Prestazioni chirurgiche, esclusi gli interventi di chirurgia estetica deturpanti;
  • Ricoveri collegati a una operazione chirurgica o a degenze, al netto delle spese relative ai comfort;
  • Spese prestazioni assistenza specialistica ambulatoriale esclusi interventi di chirurgia estetica;
  • Visita medica generica e specialistica o prestazioni diagnostiche e strumentali;
  • Cure termali, previa prescrizione medica;
  • Altre spese sostenute dagli assistiti, non comprese nell’elenco precedente.

ISCRITTI ALL’ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI

  • Spese per prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale esclusi gli interventi di chirurgia estetica;
  • Visite mediche generiche e specialistiche o prestazioni diagnostiche e strumentali;
  • Prestazioni chirurgiche ad esclusione della chirurgia estetica;
  • Interventi di chirurgia estetica ambulatoriali o ospedalieri;
  • Certificazioni mediche;
  • Altre spese sostenute dagli assistiti , non comprese nell’elenco precedente.

Scarica il D.M. 31 luglio 2015

Filed in: Scadenze 2016 Tags: , ,
2019 Andrea Errigo. Partita IVA 05661110725. XHTML / CSS Valid.
Andrea Errigo - Tutti i diritti riservati.